● LABORATORI DELLA RASSEGNA

alla ricerca del logo

"Due palle in aria"

“Elementi di giocoleria” attiviamo l’attenzione e la coordinazione unendola al passare del tempo

chi siamo alberto fontanella

Condotto da
Alberto Fontanella

Super Tecnico. Laureato in Scienze dello spettacolo a Milano, assistente per Alessandro Serena, lavora come tecnico per le migliori compagnie di circo teatro internazionali quali Circo e Dintorni & David Larible. Ora è qui con noi.

 

 


"I grandi classici"

Laboratorio di teatro greco. Uno studio attento sul testo, l'inquadramento storico e le implicazioni psicologiche saranno alla base di ogni stage che terminerà con la prova di drammatizzazione. Per ogni stage verrà esaminato un testo di teatro classico.

chi siamo anna e paola jenco

Condotto da
Anna e Paola Jenco

Danzatrici e coreografe, specializzate in danza terapia con la passione del teatro greco. Dove hanno ballato? Ovunque! Attualmente gestiscono la scuola di danza "Jenco" a Viareggio e collaborano con noi.

 

 


"Storie da giardino"

Incontri all’aperto di lettura ad alta voce.

chi siamo daniela bertini

Condotto da
Daniela Bertini

Insegnante, formatrice, attrice diplomata alla Scuola "Il Grattacielo" di Enza Conte. Laureata in Storia del teatro, direttrice artistica della compagnia "Il gabbiano", lettrice, studiosa di letteratura per l’infanzia (Corsi di Perfezionamento presso la Facoltà di Scienze della Formazione di Firenze), esperta di letture animate, ideatrice di progetti di promozione alla lettura per Istituti Comprensivi in Toscana, membro del coordinamento del Circolo LaAV Lettura ad alta Voce di Pisa e formatrice inserita nell’albo dei formatori LaAV a livello nazionale, mamma (di due adolescenti) e moglie. Insomma, chi più ne ha più ne metta…

 


"Crossing over"

In biologia esiste un fenomeno chiamato "crossing-over". Quando i cromosomi di un organismo si uniscono a quelli di un altro organismo per dar vita ad un nuovo essere vivente succede una cosa: si spezzano in più punti, si scambiano i pezzi e poi si uniscono, dando vita a nuovi cromosomi. Non fanno semplicemente uno più uno: si mescolano e poi si sommano. La natura qui ci dice qualcosa: mescolarsi fa bene. Ecco, in questo caso, prendiamo ad esempio la natura e proponiamo un laboratorio fondato sulla mescolanza e quindi sull'accoglienza. Perchè se ci vogliamo scambiare dei pezzi, dobbiamo essere pronti sì a dare qualcosa, ma soprattutto ad accettare quello che l'altro ha da offrirmi.

chi siamo mirtilla pedrini

Condotto da
La bottega del teatro

Luca Barsottelli, Serena Guardone e Mirtilla Pedrini si sono laureati a Pisa in discipline umanistiche e hanno poi intrapreso una formazione attoriale, ragion per cui si sono incontrati. Nel 2009 hanno fondato La Bottega del Teatro, un'associazione culturale dedicata alla diffusione della pedagogia e dell'arte teatrale in Versilia. Si occupano di formazione teatrale con bambini, ragazzi e adulti e nelle scuole di ogni ordine e grado e il loro lavoro è riconosciuto nel panorama nazionale del Teatro Educazione. Dal 2015 sono la Direzione Artistica di Invasioni, un festival di teatro di ricerca a Forte dei Marmi. Hanno collaborato e collaborano col Teatro Verdi di Pisa, con la Compagnia dei Sacchi di Sabbia di Pisa e col Teatro delle Briciole di Parma. Sia come gruppo sia autonomamente lavorano come attori di prosa, narrazione e teatro d’oggetti. Ed ora sono qui con noi.

chi siamo serena guardone

 

 

 

 

 

chi siamo luca barsottelli

 

 

 

 

 


"Guardare vedere, in cucina con chiara"

Come valutare attentamente ogni “ingrediente” dello spettacolo visto/ recitato.

Partecipare a uno spettacolo teatrale come spettatori significa condividere un’esperienza emotiva forte; come ci possiamo preparare alla visione, che cosa ci aspettiamo da questa esperienza sono le finalità che si prefigge questo Laboratorio.
Educare a una visione consapevole di ciò che gli attori e il regista ci propongono sono le basi per poter leggere in modo critico le sollecitazioni che ci vengono proposte dalla società.

Obbiettivi:
- Conoscere e riconoscere le più comuni tecniche di comunicazione dello spettacolo dal vivo
- Apprendere attraverso l’esperienza pratica la differenza tra osservare e vedere
- Creare uno strumento didattico di supporto ai partecipanti del Laboratorio

Presentazione delle attività e discussione collettiva sulle parole guardare/vedere con proiezione di parti di spettacoli significative che mostreranno diverse tipologie di spettacolo proposti a un pubblico di giovani: teatro d’ombre e di oggetti, interazione musica parole, utilizzo dello spazio non convenzionale, presentazione dei personaggi, struttura del testo in una drammaturgia contemporanea.
Discussione collettiva sulla visione dello spettacolo proposto.


chi siamo chiara mori

Condotto da
Chiara Mori

Attrice e regista modenese si occupa di teatro dal 1978. Ha svolto la sua attività come attrice in importanti compagnie sia nel teatro sperimentale sia nel teatro ragazzi in italia e in Francia. Nel 1996 traduce e pubblica in Italia lo scrittore martinicano Xavier Orville con un progetto patrocinato dalla Presidenza della Repubblica. Il suo percorso di formatrice nell'ambito della creatività applicata a progetti scolastici l'ha portata sulla nostra strada, e ora è qui con noi.

 


"Cucio e ricucio"

Dall’abito al costume di scena. laboratorio di sartoria e costumistica con abiti di riciclo. lo scopo del laboratorio è quello di fornire una sartoria oltre a dare nuova vita agli abiti dismessi.

chi siamo gemma fazzi

Condotto da
Gemma Fazzi

Appassionata di artigianato artistico femminile, attualmente è presidente dell’user filo d’argento val di serchio. Si occupa attualmente di progetti sociali quali: la rete di solidarietà alimentari, il riuso - distribuzione gratuita di abiti a famiglie, il mercatino del riuso - atto a finanziare i progetti suddetti.

 

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Log in

facebook_page_plugin